Covid19: l'occasione storica persa dalla scienza

Quando il mondo stava andando in malora, allo scoppio della pandemia, si è voltato dalla parte degli scienziati. Ha chiesto loro il modo, le scelte e la speranza per mettere la testa fuori da un pericoloso tunnel. Questo ha rinfrancato la scienza…

La tregua biologica tra coronavirus e ospite

Mentre il mondo si avvia alla riapertura, il futuro rimane costellato di incertezze, in attesa della speranzosa possibilità che il virus modifichi il suo fitness virale e diminuisca la sua virulenza. Evenienza non improbabile: il virus avendo…

Animali e uomo: storia di un virus che li unisce (parte II)

Le spike proteins, presenti sulla superficie più esterna del virus, hanno sequenza aminoacidica diversa nelle varie specie animali (da questo il diverso comportamento del virus in base alla specie) e si legano per entrare nella cellula ospite…

Animali e uomo: storia di un virus che li unisce (parte I)

Si conosce poco di alcuni virus noti all'uomo da decenni, immaginate quanto poco ancora possiamo conoscere di un patogeno che ha pochi mesi di vita. Di certo nella lotta al coronavirus, un ruolo cruciale lo svolge il suo meccanismo d'azione.…

Come e perché nascono le fake news

A meno che tu non sia il Papa o un capo di stato, oggi la soglia di attenzione di un tuo uditore, nell'overloading informativo dei nostri giorni, non supera i venti secondi, secondo alcuni studi può raggiungere i trenta, se sei fortunato. Al…

Animali, virus e uomo, come convivremo?

Dal giorno in cui Nadia (così si chiama la tigre malese di 4 anni dello Zoo del Broxn) ha contratto il coronavirus, tutti si pongono la stessa domanda. Come può il patogeno che ha contagiato un milione e mezzo di persone nel mondo saltare…

Il virus corregge le sue mutazioni e aiuta a trovare un vaccino

Questa non è una buona notizia per i no-vax. Lo è per tutti gli altri. Secondo molti scienziati, il nuovo patogeno che da Wuhan ha attraversato l'Europa e ora circola negli Stati Uniti si sta modificando con lentezza man mano che si diffonde…

Come fermare la pandemia

Molte persone che contraggono la malattia sono asintomatiche. Questa ormai conclamata acquisizione è da un lato una buona notizia, perché riduce il tasso di mortalità riportandolo ai livelli del resto del mondo (2-3,5%). D'altra parte, però,…

Il virus che risparmia i bambini

Una delle poche concessioni fatte dal coronavirus, mentre coi suoi pochi nanometri di grandezza scompagina il mondo, è quella di risparmiare i bambini. Un mistero al quale i virologi, impegnati soprattutto a lavorare su farmaci e vaccino, riserveranno…

Gli animali preferiscono la notte per evitare l'uomo

Alcuni animali, che per natura sono diurni, stanno diventando notturni per evitare di incontrare gli esseri umani. Ebbene si, per quanto possa sembrare strano, sta accadendo e avrebbe anche una logica. Lo dimostra una ricerca pubblicata di recente…