Gli animali preferiscono la notte per evitare l'uomo

Alcuni animali, che per natura sono diurni, stanno diventando notturni per evitare di incontrare gli esseri umani. Ebbene si, per quanto possa sembrare strano, sta accadendo e avrebbe anche una logica. Lo dimostra una ricerca pubblicata di recente…

Anche le api sanno contare

"Se le api scomparissero, all’uomo non rimarrebbero che quattro anni di vita”, il famoso aforisma di Albert Einstein è senza dubbio eccessivamente allarmistico, ma una cosa è certa: le api sono fondamentali per la salvaguardia dell’ecosistema…

Le lumache di Glanzman e il trapianto di ricordi

Le ricorderemo come le lumache di Glanzman, in onore alle protagoniste della ricerca di un neuroscienziato della UCLA che, al caldo del suo laboratorio californiano, ha conquistato un nuovo traguardo nel mondo delle neuroscienze. L’esperimento…

Perché i vaccini fanno paura

Inutile girarci attorno: i vaccini sono la scoperta del millennio e il più grande traguardo conquistato dalla medicina moderna. Hanno salvato milioni di vite, riducendo o eliminando alcune malattie come la difterite, la pertosse, il morbillo,…

Se non sanno come ti chiami, come sapranno cosa fai?

Un noto quotidiano nazionale riportando alcuni mesi fa la notizia di una manifestazione all'esterno della Regione Campania titolò 'La protesta dei Medici Veterinai". Il refuso, poche ore dopo, fu corretto, ma tradiva l'evidenza che l'errore…

Il delirio dilagante dei complottisti

Si è svolto in Umbria, lo scorso anno, un prestigioso convegno sulle scie chimiche. Vi risparmio l'enfasi sulla rilevanza internazionale dell'evento e dei luminari accademici presenti, ma garantiscono erano tutti ispirati da sentimenti pacifico-ambientalisti.…

Perché l'omeopatia non serve a nulla

Abbandonate anche le posizioni neutrali: l'omeopatia non funziona, e sicuramente non serve a curare. Al massimo migliora il fatturato di qualche produttore. Non a caso negli Stati Uniti i farmaci omeopatici acquistabili in farmacia, da alcuni…

Il ruolo chiave del giornalismo scientifico

Se ci dicessero che mangiando una porzione giornaliera di 50 grammi del Cibo A, per tutta la vita, la probabilità di ammalarsi di tumore nel corso della vita incrementa del 6%, oppure che il Cibo B causa un cancro abbastanza raro prima dei…

A chi fa male l'olio di palma?

Google non ha laurea in medicina, eppure sempre più italiani cercano sul web informazioni sulla salute. E a rendere più complicato il problema ci pensa come sempre il mondo dell'informazione. Giornalismo e divulgazione oggi non viaggiano sullo…

Uno scalogno salverà il pianeta

Ora non immaginiamoci le code fuori dai fruttivendoli, ma la notizia dà una grande mano alla lotta contro una delle emergenze sanitarie più gravi degli ultimi anni. Nonostante uno sforzo globale per prevenire la diffusione della tubercolosi,…